Riforme: Lavoro, welfare, fiscale,… i fondi necessari dal recupero dell’Evasione fiscale

28 Dicembre 2011 di Giovanni Volpe

riforme-lavoro-welfareUna maggiore determinazione da parte del governo, nei confronti della lotta all’evasione fiscale, può permettere in tempi brevi di disporre delle necessarie risorse finanziarie, per intraprendere una serie di iniziative per equilibrare le eccessive disuguaglianze esistenti nel nostro Paese.

Alle dichiarazioni, seguite nel corso del tempo, possano seguire in tempi rapidi un grande impegno, con maggiore risorse, mezzi, personale, oltre all’ottimizzazione di quelle disponibili, assegnate alla Guardia di Finanza,… e all’Agenzìa delle Entrate.

Per rimettere in moto l’economìa dell’Italia, oltre a tutte le manovre, interventi,… un contributo di notevole importanza può essere dato dal recupero delle ingenti somme dell’ordine di decine di miliardi di euro all’anno che una decisa risolutezza nei confronti di questo italico malcostume, con vergognosi comportamenti da parte di molti personaggi benestanti, i quali oltre a non pagare le imposte di propria competenza, usufruiscono anche di una serie di interventi di sostegno destinati alle famiglie che necessitano di un aiuto da parte dello Stato, contributi per gli asili nido, per affitti, medicinali, scuola,… la bassezza di questi comportamenti è una grande vergogna, ad esempio, i tanti gioiellieri,… con guadagni di centinaia di migliaia di euro, o milioni di euro all’anno, la faccia di bronzo di dichiarare €15.000 meno di una loro commessa!

Da segnalare, alcune recenti affermazioni del magistrato Francesco Greco, il quale stima intorno ai 200 miliardi di euro all’anno l’ammontare dell’evasione fiscale, tra sue proposte, la creazione di un’Authority indipendente, ratificare senza più ingiustificati ritardi le convenzioni internazionali in materia,…

Inoltre, al momento, sono da apprezzare, le norme sulla tracciabilità dei pagamenti, effettuate dal governo Monti.

In base, ad altre fonti nel nostro Paese, ogni anno, si evadono circa 270 miliardi di euro!

Per questi indecorosi, incivili, illegali, comportamenti, milioni di cittadini onesti, impiegati, operai, manager, tecnici,… imprenditori, sono costretti a pagare più del dovuto, è necessario intraprendere tutte le iniziative possibili, per rendere impossibile il perdurare di questo ingiusto modo di “pensare” e comportarsi a danno dell’intera società.

 

Fonte immagine: stranotizia.info

 

Tu, cosa pensi a proposito?

Per trovare informazioni utili, tra le fonti, blog sul lavoro, a cui attingere, hai la possibilità di esplorare, ad esempio, negli archivi, (in alto a sinistra, nella homepage), nel box di ricerca (in alto a destra, nella homepage), nella sezione Categorìe, (colonna destra) su questo sito web “GiovanniVolpe.it”.

 

Pubblicità

Non è permesso il rilascio di commenti per questo articolo.


Logo Blog G.V. (80x80) Volpe dr. Giovanni - foto 95x110
Ciao, sono Giovanni Volpe (fondatore e autore: "Il Blog di Giovanni Volpe") https://www.giovannivolpe.it Blog Recensioni, Finanza, Business, Lavoro, Formazione. In questo spazio, consigli utili,... idee. Ho scritto e pubblicato dalla nascita del Blog, nel Maggio 2009, più di 4800 articoli. Per la trasparenza, comunico: > "In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei" Licenza Creative Commons
Quest'opera distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported. twitter - icona pinterest - FeedRSS - Archivi - Contatti - Collabora - Privacy - Cookie Policy - Donazioni ________________________________________________________________________