Quando, una Silicon Valley anche in Italia, con Molti Nuovi Posti di Lavoro e Alti Stipendi?

20 Gennaio 2015 di Giovanni Volpe Lascia un commento »

silicon-valley-in-italiaPrima di affrontare l’argomento principale di questo post, relativo alla possibilità di creare una Silicon Valley anche in Italia, un breve accenno a un fenomeno che riguarda tanti italiani.

Molti articoli pubblicati, nel corso del tempo, da quotidiani, settimanali, da questo blog sul lavoro www.giovannivolpe.it,… attinente al fatto che dall’Italia, continua senza sosta la fuga all’estero di giovani, donne e uomini, trentenni, quarantenni,… con un diploma,… una laurea, in molti casi, anche con un master, alla ricerca di un lavoro dignitoso che il nostro Paese continua ancora a negare loro!

Dopo, questa breve premessa, entriamo nel vivo del tema centrale che desidero trattare in questo post, riguardo la possibilità di creare una Silicon Valley anche in Italia, un progetto possibile a determinate condizioni, con ottime prospettive, per quanto concerne, la creazione di molti nuovi posti di lavoro, per giovani, donne e uomini, diplomati,… e laureati.

I vantaggi, con ii creare una Silicon Valley anche nel nostro Paese, sono innumerevoli, in special modo, per una determinata città, Regione, di conseguenza per una serie di fattori anche per l’intero territorio nazionale.

A titolo informativo, nella Silicon Valley, in California, U.S.A., nel corso degli anni, sono stati creati centinaia di migliaia di posti di lavoro nel settore dell’innovazione,… per laureati, diplomati,… è riuscita ad attrarre anche un gran numero tra le migliori imprese più innovative da tutto il mondo.

Da porre in risalto, tra l’altro, la grande capacità da parte degli imprenditori innovativi, di successo della Silicon Valley, di adeguarsi velocemente ai cambiamenti, di investire in ricerca e sviluppo, in innovazione,… di creare team di talenti, senza discriminazioni per l’età,… la nazionalità.

A titolo indicativo, un esperto programmatore informatico, nella Silicon Valley guadagna in media $170,000 l’anno.

Da precisare, a titolo informativo che il settore dell’innovazione, comprende, le tecnologìe informatiche, il software, la robotica, le biotecnologìe,… le nanotecnologìe, la scienza dei nuovi materiali.
Inoltre, da tenere ben presente, il fatto che l’innovazione comprende la capacità di creare, nuove idee, nuovi prodotti, compresi i servizi, ad esempio, i modi differenti per riuscire ad attirare l’attenzione dei consumatori,…

Il settore dell’innovazione, spazia dalla tecnologìa,… al marketing, all’intrattenimento, al design industriale.

Nel settore dell’innovazione, il costo del lavoro, ha un’importanza relativa, la centralità riguarda, in particolare, la produttività e la creatività.

Ma, la domanda è: Come fare per realizzare una Silicon Valley anche in Italia?

In considerazione del fatto che per realizzare qualcosa del genere, sono necessarie una serie di condizioni, a livello di specifica area geografica, di Paese, da un basso livello di criminalità, di corruzione, oltre a procedure burocratiche più efficienti, a tempi più accettabili per la durata di un processo civile,… ad un sistema fiscale più equilibrato nei confronti delle aziende.

E’ possibile, con un grande cambiamento, a livello di classe politica, di classe dirigente,…. per intraprendere tutti i passi necessari a tal fine.
Nello specifico, azzerare l’attuale classe politica del nostro Paese, con la creazione di nuovi movimenti politici, con candidati che non sìano stati eletti in precedenza in alcun partito, esclusi anche loro parenti e personaggi a loro vicini; ma, solo candidati che si contraddistinguono per integrità morale, professionalità, esperienze lavorative, sincera passione per il bene comune.

Per prendere una serie di decisioni, per trovare e applicare valide soluzioni, a titolo esemplificativo, alle debolezze strutturali dell’economìa italiana,… con maggiori investimenti nel settore della ricerca e dello sviluppo, da parte dello Stato e delle aziende private.

Una nuova strategìa, per riorientare gli investimenti dai settori maturi, ai nuovi settori, per una maggiore produttività,… con reali vantaggi, ad esempio, per le maggiori concrete possibilità di creare nuova occupazione, con stipendi più dignitosi per i lavoratori.

Un valido piano, per fare rientrare in Italia, imprenditori, ricercatori, scienziati, manager, tecnici,… italiani, attivi all’estero (negli Stati Uniti d’America, Canada, Germania, Gran Bretagna, Francia,…) in special modo, in aziende del settore dell’innovazione.

Un mercato del lavoro, più efficiente, basato sul merito, con lavori dignitosi, con adeguate retribuzioni, tra l’altro, per riuscire ad attirare ed a mantenere, nelle aziende, validi collaboratori, con solide competenze, ben motivati.

I vantaggi, i benefici, per l’intera comunità, sono enormi, con molti nuovi posti di lavoro, qualificati, con alti stipendi, nel settore dell’innovazione, con un effetto moltiplicatore anche con la creazione di molti posti di lavoro, tra gli addetti ai servizi locali, da impieghi che richiedono la laurea, professionalmente qualificati, come insegnanti, medici, infermieri,… a occupazioni come parrucchieri, camerieri,… addetti alla distribuzione di pacchi, tassisti.

Tra parentesi, per non dimenticare, a titolo indicativo, il grande errore commesso a suo tempo, da parte della classe politica, oltre agli interessi in gioco di altri settori industriali, un insieme di fattori che penalizzarono la migliore azienda italiana, l’Olivetti di Adriano Olivetti, all’avanguardia in Italia nell’innovazione tecnologica e organizzativa.

Riuscire ad attrarre anche una grande azienda di successo del settore hi-tech, in una determinata area geografica, in una città, crea un effetto moltiplicatore, con una serie di altre aziende del settore (e non solo) che seguono, con la creazione di nuova occupazione per lavori altamente qualificati, per ingegneri del software, informatici,… scienziati, manager; oltre, ad un gran numero di lavoratori addetti ai servizi locali.

Ma, prima è necessario creare anche altre condizioni, per vincere la concorrenza di altre città dei vari Paesi a livello internazionale.

Per quanto concerne, l’Italia, tra le aree geografiche, più idonee, per creare una Silicon Valley, sull’intero territorio nazionale, probabilmente, tra le più indicate, per alcune ragioni, la città di Milano, la Lombardìa, in special modo, per la presenza di qualificate università, di fornitori di servizi specializzati, i quali rivestono una grande importanza per le aziende del settore dell’innovazione, a titolo esemplificativo, dalle spedizioni,… alla pubblicità, alla presenza di società di venture capital, per i finanziamenti.

Una valida alternativa, per determinati elementi, dal clima,… alla consistente presenza di giovani (e non solo) laureati, diplomati, di talento,… è Lecce, la Puglia.

Libri consigliati,… per imprenditori, manager, consulenti in direzione aziendale, tecnici,… laureati, diplomati, studenti,… per intraprendere un progetto imprenditoriale, per trovare lavoro, per specializzazione, per aggiornamento professionale, per cultura,… hobby, da “Il Blog di Giovanni Volpe” blog sul lavoro,… e guida acquisti www.giovannivolpe.it (per maggiori informazioni e per acquistare online, su uno dei migliori, più affidabili e più sicuri, siti web al mondo, presente anche in Italia, con la sicurezza dei pagamenti, con carta di credito, garanzìe, ad esempio, possibilità di restituire il prodotto, ampio assortimento, opzione di spedizione gratuita, in molti casi di acquisti superiori a €19, con recensioni di altri acquirenti e prezzi competitivi) segui i link:

  • La nuova geografia del lavorodi Enrico Moretti
    (docente di economìa alla University of California-Berkeley, autore del libro-caso negli U.S.A.. Settore dell’innovazione. Con le migliori città al mondo dove trovare lavoro)
  • Steve Jobsdi Walter Isaacson (Steve Jobs – fondatore della Apple)

 

Fonte immagine: iljournal.today

Vuoi saperne di più? Ecco altri articoli utili (attinenti, imprenditori di successo, imprese hi-tech, stipendi,… e guida acquisti):

  1. Stipendi Più Alti in Italia, Come? Con l’Innovazione e la Creatività.
  2. Imprenditori di Successo: La Storia di Fabio Cannavale, Fondatore di Volagratis.
  3. Società di Software: Come Aprire e Avviare un’Impresa Hi-Tech.
  4. Steve Jobs’: Recensione Libro su “Il Blog di Giovanni Volpe”.
  5. Kindle Paperwhite: Il Migliore Lettore di eBook.
Come ottenere Contributi a Fondo Perduto e finanziamenti agevolati (Creaimpresa Info su 150 Business in Kit): Contributi a Fondo Perduto e finanziamenti agevolati
Pubblicità

Lascia un commento


Logo Blog G.V. (80x80) Volpe dr. Giovanni - foto 95x110
Ciao, sono Giovanni Volpe (fondatore e autore: "Il Blog di Giovanni Volpe") https://www.giovannivolpe.it Blog Recensioni, Finanza, Business, Lavoro, Formazione. In questo spazio, consigli utili,... idee. Ho scritto e pubblicato dalla nascita del Blog, nel Maggio 2009, più di 5100 articoli. Per la trasparenza, comunico: > "In qualità di Affiliato Amazon io ricevo un guadagno dagli acquisti idonei" Licenza Creative Commons
Quest'opera distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 3.0 Unported. twitter - icona pinterest - FeedRSS - Archivi - Contatti - Collabora - Privacy - Cookie Policy - Donazioni ________________________________________________________________________